Contenuto

Notizie sui lavori

Commissioni permanenti

  • La II Commissione Giustizia ha svolto le audizioni informali, in videoconferenza, di Carlo Longobardo, professore ordinario di diritto penale presso l'Università degli Studi di Napoli; di Gianluca Gambogi, professore ordinario di diritto penale presso l'Università di diritto internazionale di Milano; di Filippo Bellagamba, professore associato di diritto penale presso l'Università degli Studi di Siena, nonché di Federico Cafiero de Raho, Procuratore nazionale antimafia e di Giuseppe Arbore, Generale di Brigata, Capo del III Reparto Operazioni del Comando generale della Guardia di Finanza, nell'ambito dell'esame in sede di Atti del Governo dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/1673 sulla lotta al riciclaggio mediante il diritto penale (Atto n. 286).

    Inoltre, ha svolto le audizioni informali di rappresentanti dell'Associazione nazionale magistrati, di rappresentanti dell'Unione delle Camere Penali, di rappresentanti dell'Unione delle Camere penali, di Alfonso Celotto, professore ordinario di diritto costituzionale presso il Dipartimento di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Roma Tre; di Oliviero Mazza, professore ordinario di diritto processuale penale dell'Università di Milano-Bicocca; di Mario Tocci, professore di diritto amministrativo presso l'Università degli studi di Pisa e Università Niccolò Cusano; di Giovanni D'Alessandro, professore ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università Niccolò Cusano, e di Nello Rossi, già avvocato generale presso la Corte di Cassazione, nell'ambito dell'esame in sede di Atti del Governo dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della direttiva (UE) 2016/343 sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali (Atto n. 285).

  • Le Commissioni riunite VII Cultura e IX Trasporti, in videoconferenza, hanno svolto le audizioni informali di rappresentanti di Disney, LA7, Mediaset, RAI, di rappresentanti di Discovery, Google, Netflix, Sky, di rappresentanti di Itsright, SIAE, Soundreef, Nuovo Imaie, nonché di rappresentanti di GEDI Gruppo Editoriale, Radio Dimensione Suono (RDS), Radio RTL 102.5, nell'ambito dell'esame, in sede di Atti del Governo, degli schemi di decreti legislativi recanti, rispettivamente, attuazione della direttiva (UE) 2019/789 che stabilisce norme relative all'esercizio del diritto d'autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici e che modifica la direttiva 93/83/CEE (Atto n. 279 - Rel. per la VII Commissione: Vacca, M5S; Rel. per la IX Commissione: Nobili, IV); attuazione della direttiva (UE) 2018/1808 recante modifica della direttiva 2010/13/UE, relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti la fornitura di servizi di media audiovisivi, in considerazione dell'evoluzione delle realtà del mercato (Atto 288 - Rel. per la VII Commissione: Casciello, FI; Rel. per la IX Commissione: Liuzzi, M5S), e attuazione della direttiva (UE) 2019/790 sul diritto d'autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale e che modifica le direttive 96/9/CE e 2001/29/CE (Atto 295 - Rel. per la VII Commissione: Fusacchia, Misto; Rel. per la IX Commissione: Bruno Bossio, PD).

Vai a inizio pagina