Contenuto

Notizie

  • 03/03/2021

    Interrogazioni a risposta immediata con i Ministri Lamorgese e Giorgetti

    Nella seduta di mercoledì 3 marzo ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata sui seguenti argomenti:
    intendimenti in ordine all'utilizzo di sistemi di riconoscimento facciale, anche in relazione alla necessaria tutela dei diritti fondamentali della persona (Sensi - PD); iniziative in relazione a gravi e diffusi episodi di violenza che hanno visto coinvolti numerosi minorenni, anche al fine di prevenire e contrastare possibili collegamenti con la criminalità organizzata (Trano - Misto); iniziative volte a limitare il flusso di migranti in ingresso in Italia, anche in considerazione dell'emergenza sanitaria in corso (Lollobrigida - FDI); elementi e iniziative relative alla normativa in materia di rinnovo delle concessioni di posteggio per il commercio su area pubblica (Fassina - LEU); iniziative volte a garantire e ampliare il sostegno alle attività economiche e industriali, anche in un'ottica di continuità con l'attività del precedente Governo (Sut - M5S); elementi e iniziative in merito alle prospettive relative alla produzione del vaccino anti-Covid in Italia, anche alla luce del tavolo recentemente avviato presso il Ministero dello sviluppo economico (Molinari - LEGA); iniziative in ordine allo stabilimento ex Ilva di Taranto e al relativo indotto, ai fini della salvaguardia della produzione e dell'occupazione, nonché della salute pubblica e dell'ambiente (Labriola - FI); strategia del Governo per il settore dell'automotive nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza e iniziative per l'apporto di investimenti privati al medesimo comparto (Moretto - IV).
    Per il Governo sono intervenuti la Ministra dell'Interno Luciana Lamorgese e il Ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti.

  • 04/03/2021

    Audizioni sul funzionamento dei servizi sociali nell’emergenza da Covid-19

    Giovedì 4 marzo alle ore 8.30, la Commissione parlamentare per l'Infanzia e l'Adolescenza (Palazzo San Macuto - Aula III piano), nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul funzionamento e la gestione dei servizi sociali con particolare riferimento all'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha svolto l'audizione di Evelina Martelli, del coordinamento delle attività per i minori in Italia e nel mondo della Comunità di Sant'Egidio, responsabile delle attività di studio e ricerca sui diritti dei bambini, di Catia Pichierri, cassazionista e mediatrice familiare, responsabile dell'ufficio legale e legislativo dell'associazione Rete sociale Aps e di Massimo Rosselli del Turco, scrittore e responsabile della tutela dei diritti dei minori della Caritas della città di Mentana.

    L'appuntamento è stato trasmesso in diretta anche sul canale satellitare.

  • 04/03/2021

    Audizioni sulle politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale

    Giovedì 4 marzo alle ore 14.15, la Commissione Affari costituzionali, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge recanti disposizioni per il coordinamento in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale, ha svolto l'audizione, in videoconferenza, della prefetta Maria Teresa Sempreviva, Vicedirettore generale della Pubblica Sicurezza preposta all'attività di coordinamento e pianificazione delle Forze di Polizia in rappresentanza del Dipartimento della pubblica sicurezza del Ministero dell'interno,.

    L'appuntamento è stato trasmesso in diretta anche sul canale satellitare.

  • 04/03/2021

    Assicurazione obbligatoria per i veicoli a motore, audizione della presidente Ania, Farina

    Giovedì 4 marzo alle ore 16, la Commissione Finanze, nell'ambito dell'esame della proposta di legge recante disposizioni in materia di trasparenza nel settore dell'assicurazione obbligatoria per i veicoli a motore e per il contrasto dell'evasione dell'obbligo assicurativo, ha svolto l'audizione, in videoconferenza, della presidente dell'Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici (Ania), Maria Bianca Farina.

    L'appuntamento è stato trasmesso in diretta anche sul canale satellitare.

  • 04/03/2021

    Commissione Esteri, interrogazioni a risposta immediata

    Giovedì 4 marzo alle ore 16.45, la Commissione Esteri ha svolto interrogazioni a risposta immediata su questioni riguardanti il Ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale.

  • 23/02/2021

    Approvato il decreto Milleproroghe

    La Camera ha approvato il disegno di legge di conversione del decreto recante disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (Ue, Euratom) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (Milleproroghe) (C. 2845). Il provvedimento passa ora all'esame del Senato.

    Nel corso della seduta il Presidente Roberto Fico ha commemorato le vittime del grave attacco avvenuto nella Repubblica Democratica del Congo. L'Assemblea ha osservato un minuto di silenzio.

  • 24/12/2020

    arte.camera.it - Per scoprire il patrimonio artistico di Montecitorio

    Nasce arte.camera.it, il portale che permette di scoprire il patrimonio artistico della Camera dei deputati, composto, oltre che da opere di proprietà, anche dai depositi accordati, nel corso degli anni, dalle più prestigiose realtà museali nazionali, tra cui la Galleria degli Uffizi, il Museo di Capodimonte, la Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea, l'Accademia di Brera e Palazzo Barberini.

    Chi naviga nel nuovo sito, che si arricchisce nel tempo di ulteriori opere, informazioni e dati, si trova ad ammirare lavori come il "Ritratto del doge Francesco Donà" della bottega di Tiziano, "Le Nozze di Cana" attribuite alla scuola di Paolo Veronese, "Le tre virtù teologali" della scuola emiliana, l'"Allegoria dell'Africa" e l'"Allegoria dell'America" di Giovanni Sagrestani, le quattro allegorie delle stagioni di Pier Dandini e di Andrea Scacciati, il "Ritratto di Napoleone Imperatore e re d'Italia" di Andrea Appiani.

    A questi si aggiungono le opere di artisti più vicini ai nostri giorni, fra i quali Giovanni Boldini, Giorgio Morandi, Mario Mafai, Mario Sironi, Giorgio De Chirico, Renato Guttuso, Carlo Carrà, Maria Lai e Giosetta Fioroni, e quelle strettamente legate alla memoria dell'Istituzione, come la collezione dei busti di personalità politiche otto-novecentesche.

    Attraverso il portale - connesso al Catalogo generale dei beni culturali e a quelli delle principali istituzioni di conservazione nazionali e internazionali - è possibile avere una panoramica completa delle collezioni, poiché permette di conoscere anche i dipinti e le sculture non ricompresi nei tradizionali tour di visite.

    "Con questo progetto Montecitorio prosegue il suo percorso di apertura e valorizzazione del patrimonio storico, documentale e artistico, tanto più prezioso in una fase in cui visite e mostre sono sospese a causa dell'emergenza sanitaria. I cittadini potranno scoprire i tesori custoditi dalla Camera come in una mostra virtuale, un modo per rendere fruibili opere di grande valore storico ed artistico che appartengono alla nostra comunità", così il Presidente della Camera, Roberto Fico.

  • 26/10/2020

    Progetti e bandi di concorso sui valori e i contenuti della Costituzione

    Senato della Repubblica, Camera dei Deputati e Ministero dell'Istruzione rinnovano, anche quest'anno, la reciproca collaborazione per diffondere fra le studentesse e gli studenti i valori e i contenuti della Costituzione italiana. Un impegno comune che viene rilanciato anche alla luce del nuovo insegnamento dell'Educazione civica. È quanto rende noto una circolare inviata oggi alle scuole.

    Avvicinare i giovani ai temi della Costituzione attraverso attività pluridisciplinari e metodologie laboratoriali è un impegno comune del Ministero dell'Istruzione e del Parlamento che, nel tempo, si è tradotto in nuove iniziative e in una pluralità di progetti, rivolti ai differenti gradi di istruzione e realizzati grazie al contributo degli Uffici Scolastici Regionali, dei dirigenti scolastici e dei docenti.

    Progetti e bandi di concorso sono disponibili per le scuole sul sito giovani.camera.it e sulla piattaforma del Ministero della Pubblica Istruzione www.cittadinanzaecostituzione.it. Alla luce dell'emergenza sanitaria, alcuni concorsi lanciati nell'anno scolastico 2019/2020 sono stati prorogati per l'anno 2020/2021, per consentire alle istituzioni scolastiche partecipanti di completare gli elaborati. Per tutte le altre scuole sarà possibile aderire ai nuovi bandi di concorso.

    "Parlawiki - Costruisci il vocabolario della democrazia"

    Con questo progetto, rivolto alle classi quinte delle primarie e alle scuole secondarie di I grado, la Camera dei Deputati invita studentesse e studenti a produrre un elaborato originale volto a descrivere il concetto di democrazia e di attività parlamentare, alla luce delle norme costituzionali. I lavori più significativi saranno pubblicati sul sito della Camera, nella sezione dedicata ai più giovani, e poi sottoposti a votazioneonline. Vincitrici e vincitori saranno invitati alla cerimonia finale di premiazione a Palazzo Montecitorio, terminata l'emergenza sanitaria. Termine di scadenza per il caricamento degli elaborati: 12 gennaio 2021.

    "Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione"

    Il concorso, realizzato in collaborazione tra Senato, Camera e Ministero dell'Istruzione, è rivolto alle scuole secondarie di II grado. È prorogato per l'anno scolastico 2020/2021 esclusivamente per le scuole in gara che hanno superato la fase di preselezione regionale e la prima selezione nazionale ad opera del Comitato tecnico e che avrebbero dovuto consegnare l'elaborato conclusivo entro il 23 marzo 2020. Gli istituti già partecipanti al concorso potranno concludere con altre classi i progetti avviati dalle classi quinte che hanno concluso nel mese di giugno 2020 il proprio percorso scolastico. Nuovo termine di scadenza per completare i progetti: 29 gennaio 2021.

    "Giornata di formazione a Montecitorio"

    Rivolto agli ultimi due anni della secondaria di II grado, il progetto ha l'obiettivo di far vivere direttamente agli studenti l'esperienza di due giornate di lavoro alla Camera, attraverso l'incontro con le Commissioni parlamentari e i deputati eletti nel territorio di appartenenza della scuola. A seguito dell'emergenza sanitaria, il progetto, bandito per l'anno scolastico 2019/202020 è stato sospeso in concomitanza con l'avvio del secondo semestre dello stesso anno scolastico. In questo quadro, la conclusione del progetto per l'anno scolastico 2019/2020 viene prorogata al 2020/2021. A causa dell'emergenza sanitaria, le giornate di formazione saranno svolte per il momento nella modalità a distanza.

Vai a inizio pagina